BlogZona giornoIl fascino di un soggiorno cucito sui vostri sogni

27 Settembre 2019by Daniela0
https://www.mobiliacolori.it/wp-content/uploads/2019/09/soggiorno-artigianale.jpg

Una delle stanze più importanti della casa è il soggiorno. È qui che è possibile rilassarsi su un accogliente divano, è qui che è possibile accogliere gli ospiti, trascorrere piacevoli ore, rilassarsi a guardare la tv. Non è vissuto come la cucina, ma al soggiorno si dedicano le ore più importanti della giornata: relax, condivisione e divertimento.

Anche per questa stanza, però, si devono fare i conti con le misure. Oggigiorno le stanze sono sempre più piccole e lo spazio è limitato, è per questo che bisogna adottare delle soluzioni che sfruttino lo spazio in modo intelligente, senza rinunciare alla versatilità e alla fruibilità.

Oltre le soluzioni proposte dal mercato è possibile scegliere di rivolgersi a degli esperti del settore e far realizzare un soggiorno cucito sui tuoi spazi e sui tuoi sogni.

Elementi indispensabili di un soggiorno e la loro disposizione

Se lo spazio di cui disponete è poco o preferite una soluzione personalizzata, rivolgersi a degli artigiani esperti è il primo passo da compiere. Il soggiorno è armonia, deve essere piacevole ed accogliente.

Per avere tutto ciò entrano in campo altri fattori, quello estetico non basta. Munitevi di metro e prendete le misure, immaginate una divisione degli spazi e parlatene con il vostro artigiano di fiducia. In un soggiorno piccolino è necessario prestare molta attenzione alle misure affinché divano, tv e vetrine trovino la giusta collocazione.

Il soggiorno grande, occhio allo spazio

Anche un soggiorno ampio mette di fronte a dei “pericoli” perché lo spazio va necessariamente riempito in  modo armonico ed equilibrato. Seguendo dei piccoli suggerimenti è possibile non fare passi falsi.

Innanzitutto è importantissimo organizzare lo spazio ed avere, ad esempio, diverse aree: un’area relax, una tv e una zona pranzo. Un escamotage per riempire gli spazi in un soggiorno grande possono essere i tappeti, che a colpo d’occhio sono in grado di dare un senso di ordine e tramite i quali si possono distinguere le zone.

Spesso e volentieri i soggiorni grandi presentano degli angoli allungati che creano problemi nell’organizzazione dell’arredamento. In questo caso è possibile organizzare le diverse aree in successione senza mai dimenticare di lasciare dello spazio per muoversi in modo confortevole.

In un soggiorno ampio è possibile giocare anche con le altezze e creare dei piani sfalsati. Ad esempio basta un semplice gradino che dia senso di separazione e permetta di passare da una zona all’altra nel massimo della comodità. Ugualmente si può giocare con le controsoffittature, basta abbassare il soffitto nell’area che si vuole mettere in evidenza.

In ogni caso evitate di riempire troppo il soggiorno. Quando si ha molto spazio a disposizione è questo l’errore più facile da commettere. Decidete anticipatamente i complementi d’arredo che desiderate e poi (con le misure alla mano) passate alla disposizione. Create dei punti focali che possano immediata mente trasmettere una sensazione di ordine e di divisione.
Quali possono essere i punti focali di un soggiorno? Un camino, una lampada importate, uno specchio.

I soggiorni artigianali

Qualsiasi sia lo spazio a vostra disposizione la bellezza di un mobile artigianale farà sempre al caso vostro. Rivolgendosi ad un artigiano è possibile avere qualcosa di davvero unico, ma soprattutto adattarlo alla perfezione alla propria casa. Qualsiasi sia lo stile (classico, moderno, industrial o shabby), qualsiasi sia il colore, non ci sono limiti. Potrete davvero avere il soggiorno cucito sui vostri sogni. Un prodotto sartoriale che oltre la bellezza estetica garantirà qualità, resistenza e durevolezza.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *